janettdonelli.com

Macchina da cucire: Quali scegliere

Macchina da cucire

La scelta della macchina da cucire è sicuramente un passaggio importante per chi si sta approcciando per la prima volta in questo mondo, e sicuramente la variabilità di modelli e di prezzi che offre il mercato oggi non facilità il compito. 

Se stai iniziando a leggere questo articolo significa che sei ad un passo più vicina al mondo della sartoria, e che sia per hobby o per lavoro benvenuta in questo esclusivo club

Per aiutarti a scegliere la macchina da cucire più adatta alle tue esigenze dovrai rispondere ad alcune semplici domande:

  1. Sei un hobbista? O la dovrai usare per lavoro?
  2. Hai bisogno di molta variabilità o ti servono i punti base?
  3. Hai una postazione fissa o deve essere facilmente trasportabile?
  4. Qual’è il tuo budget?

A che scopo stai acquistando la macchina da cucire?

Andiamo con ordine, se la risposta alla prima domanda è che la tua futura macchina da cucire ti servirà anche per lavoro, la solidità e la tipologia di materiale con cui è realizzata saranno un fattore importante nella tua scelta. Ti sarà facile intuire che un conto è usarla per qualche ora a settimana diverso invece è usarla diverse ore tutti i giorni. Al contrario se invece l’utilizzo sarà sporadico allora scegliere una macchina da cucire più “plasticosa” non sarà un problema.

Che tipo di lavori eseguirai?

Per capire come orientarti è importante che tu sappia che esistono due grandi tipologie di macchine da cucire (elettroniche o meccaniche) Le seconde sono macchine che funzionano con la corrente elettrica, ma le impostazioni sul tipo di punto, distanza, tensione del filo ecc… sono modificabile a “mano” dall’utilizzatore. Hanno una scelta limitata di punti, sono più economiche e sono adatte ai principianti. Quelle di ultima generazione sono sicuramente molto performanti ma hanno il limiti di avere dei parametri di scelta limitati. Limite che in realtà si può trasformare in un grande vantaggio per chi ancora non conosce molte bene i differenti tipi di punti ed il loro utilizzo. SE VUOI APPROFONDIRE CLICCA QUI. 

Quelle elettroniche invece funzionano attraverso un processore che elabora le informazioni inserite dall’utente per regolare i punti. Esistono macchine con più di 500 impostazioni (quelle meccaniche arrivano alla decine di punti), alcuni modelli di elettroniche hanno la possibilità di ricamare (altra caratteristica da tenere presente), sono in generale macchine altamente performanti ma che hanno un costo decisamente più elevato.

Nel due foto sopra ti ho segnalato due macchine molto interessanti della Brother. La JX17FE è meccanica mentre la CX70PE è elettronica. Sono due buone macchine per iniziare; la cosa interessante è che quella elettronica non supera le 250 Euro

Come immagini la tua postazione di lavoro?

Passiamo quindi al terzo quesito: questa domanda è più dedicata a chi usa o userà la macchina da cucire per la proprio professione. Dato che in commercio esistono sia macchine fisse che mobili, senza entrare nel dettaglio delle due, ti parlerò brevemente della mia esperienza. Io di macchine ne ho diverse meccaniche, elettroniche, ricamatrice e anche fissa. Eseguendo davvero svariati tipi di lavori (dalla semplice riparazione, agli orli di tende, al confezionamento di abiti, ecc…) ho bisogno di una certa variabilità e illimitate possibilità di lavoro…MA non rinuncerei mai alla mia JANONE SKYLINE S5. E’ un elettronica portatile, davvero duttile. Per me che lavoro sia in negozio che da casa, poterla comodamente trasportare è sicuramente un grande vantaggio.

4 modelli di macchina da cucire per fasce di prezzo:

Infine parliamo di prezzi: sul mercato ne esistono davvero di tutti i prezzi e dunque di seguito vi segnalerò il modello che per ogni fascia di prezzo ha un ottimo rapporta qualità prezzo tenendo presente la qualità dei materiali, tipologia di macchina, tipi di punti, ecc…

Fascia 0-250 Euro: Singer Promise 1409

Fascia 250-500 Euro: Bernette Sei&GO8

Fascia 500-1000 Euro Singer Quantum Stylist 9960

Fascia oltre i 1000 Euro: Janome Skyline S5

Approfondisci

Articoli correlati

Su questo sito utilizziamo strumenti di prima o terza parte che memorizzano piccoli file
(cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire
il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report
sull’utilizzo della navigazione (cookie di statistica) e per pubblicizzare
adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo
utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o
meno i cookie statistici e di profilazione
. Abilitando questi cookie, ci aiuti a
offrirti un’esperienza migliore
.